Attività programmate per il 2017

ALERT NORMATIVO

Servizio di alert normativo sotto forma di approfondimento, nell’ambito di incontri mensili dedicati, delle principali novità/scadenze normative, susseguenti analisi di impatto e piani di implementazione.

Particolare attenzione sarà dedicata alle disposizioni nazionali, già entrate o che entreranno in vigore nel periodo 2017/18, di recepimento dei seguenti provvedimenti:

  • Direttiva MiFID II/Regolamento MiFIR in tema di servizi d’investimento
  • IV Direttiva Ue in tema di prevenzione dal rischio di coinvolgimento in fenomeni di riciclaggio/terrorismo
  • Regolamento UE in tema di principi contabili internazionali (IFRS9)
  • Linee guida EBA in tema di nuovi prodotti bancari (POG)
  • Direttiva UE “CRS” sullo scambio di informazioni a livello internazionale per prevenire l’evasione fiscale
  • Direttiva UE in tema di servizi di pagamento nel mercato interno (PSD2)
  • Regolamento UE relativo al trattamento dei dati personali

 

REGOLAMENTAZIONE INTERNA

Supporto alle funzioni interne di intermediari partner nella predisposizione/aggiornamento della regolamentazione aziendale, anche a seguito dell’entrata in vigore delle novità normative su richiamate.

L’aggiornamento regolamentare assume di norma a riferimento i seguenti temi:

  • Governo societario
  • Sistema di gestione dei rischi
  • Sistema dei controlli interni
  • Assetto organizzativo e risorse umane
  • Processi di erogazione di servizi bancario/finanziari, d’investimento/ intermediazione assicurativa
  • Adeguatezza, affidabilità, sicurezza del sistema informativo e continuità operativa

 

CONSULENZE

Supporto consulenziale agli organi di vertice, alle funzioni di staff e di controllo degli intermediari partner con riferimento alle seguenti principali tematiche:

  • Redazione di documenti strategici (es. piano strategico, evoluzione dell’andamento della gestione)
  • Assessment sui rischi e sull’adeguatezza dei presidi di mitigazione (es. rischio riciclaggio, ICT)
  • Affiancamento progetti (es. avvio offerta fuori sede, riconversione risorse umane, nuovi prodotti)
  • Predisposizione documentazione per iter autorizzativi (es. nuovi prospetti informativi)
  • Supporto Funzioni di controllo interno (es. verifiche, valutazione rischi, relazioni interne)
  • Supporto nei rapporti con le Autorità di Vigilanza (es. relazioni periodiche, ispezioni)

 

FORMAZIONE

Per lo svolgimento delle attività di formazione, Consulting è CERTIFICATA UNI ENI ISO 9001:2015 – Certificato n. 12849 – settore EA 37

Supporto alle funzioni interne preposte alla gestione delle risorse umane nella individuazione di progetti formativi e percorsi professionalizzanti. La collaborazione è articolata sui seguenti temi:

  • Progettazione ed attuazione di piani di formazione aziendali (es. finanziati da FBA, Foncoop)
  • Incontri seminariali (es. recepimento delle linee guida BCE in tema di NPL)
  • Formazione in house (obbligatoria o connessa all’evoluzione normativa).

       Tematiche principali:

  • Analisi bisogni del cliente e proposta commerciale della Banca
  • Gestione crediti in bonis e deteriorati
  • Trasparenza Bancaria e linee guida EBA sui nuovi prodotti (POG)
  • Requisiti professionali nel Credito Immobiliare ai Consumatori
  • Principali novità in tema di servizi d’investimento (recepimento Mifid II)
  • Requisiti professionali nella consulenza in materia di investimenti (orientamenti ESMA)
  • Temi caldi nei rapporti tra clienti ed intermediari: rischi tipici delle figure professionali di filiale
  • Obblighi connessi allo scambio di informazioni per prevenire l’evasione fiscale (CRS+FACTA)
  • Autovalutazione e mitigazione dei rischi in ambito antiriciclaggio e antiterrorismo
  • Ruolo del Data Protection Officer alla luce della revisione della disciplina privacy in ambito UE
  • Procedure concorsuali/sovraindebitamento: come prevenire i rischi delle banche
  • Salute e sicurezza sui luoghi di lavoro
  • Digitalizzazione del sistema informatico e sicurezza ICT (focus sui servizi di pagamento)

 

SELEZIONE e GESTIONE RISORSE UMANE

Supporto consulenziale agli organi di vertice e/o alle funzioni interne preposte alla gestione delle risorse umane nelle attività di selezione delle risorse umane:

  • definizione delle posizioni da coprire, tenuto conto del contesto aziendale di riferimento
  • selezione dei candidati potenziali, fino alla individuazione di una short list
  • presentazione dei candidati potenziali per le susseguenti deliberazioni da parte degli organi preposti
  • predisposizione della documentazione di supporto all’iter deliberativo

 

SCARICA LA BROCHURE